19
Sep

L’oro dentale salva la vista

Prevenire la cecità con l’oro dentale

  • Nel mondo circa 36 milioni di persone sono cieche e 217 milioni affette da disturbi visivi.
  • La cataratta è la causa più diffusa della cecità legata alla povertà.
  • La maggior parte delle persone cieche hanno perso la vista a causa di una malattia curabile.

La CRS collabora da anni con i dentisti della Società svizzera odontoiatri (SSO) per raccogliere l’oro dentale estratto e donato dai pazienti. Il ricavato viene impiegato per finanziare i progetti di medicina oftalmica dell’organizzazione in Africa e in Asia, che mirano a prevenire il maggior numero di casi di cecità tramite il depistaggio.

L’oro dentale raccolto da Dentalclinic Lugano viene conservato in un apposito contenitore. Questo viene raccolto periodicamente dalla società svizzera dei medici dentisti (SSO) e poi inviato alla croce rossa per sostenerla nella loro azione: “L’oro vecchio ridà la vista ai ciechi!”.

Ringraziamo perciò tutti i pazienti che compartecipano con il loro lascito di oro dentale.

Dr. Fidel Ruggia - Dentalclinic Lugano